LiberTiAmo| Gennaio 2020

Schindler’s list, film del 1993 diretto da Steven Spielberg e vincitore di sette premi Oscar, è stato uno di quei film che ti costringono a guardare a scuola senza avere la consapevolezza di ciò che si sta vedendo. A distanza di anni ho guardato più volte questo film apprezzandolo molto e riuscendo finalmente a comprendere la portata della tragedia e degli orrori di un conflitto senza ragioni. Ma dietro questo capolavoro cinematrografico c’è un libro, La lista di Schindler appunto, la cui lettura ho sempre rimandato perchè aspettavo di potermelo godere in formato cartaceo perchè, come ho già detto nel post su Instagram, penso che la carta custodisca meglio il ricordo di storie così preziose. Per questo sono molto felice della scelta fatta dal gruppo di lettura soprattutto perchè Gennaio è il mese dedicato alla memoria e noi, nel nostro piccolo, tentiamo di onorare questa ricorrenza.


la lista di schindlerLA LISTA DI SCHINDLER
di Thomas Keneally


Editore: Frassinelli
333 pagine

In lettura dal
1 al 31 Gennaio 2020

Acquistalo QUI

Unisciti al Gruppo
Goodreads


S I N O S S I | Che cosa significava finire nella “lista di Schindler”? Chi era in realtà Oskar Schindler, giovane industriale tedesco cattolico e corteggiatore di belle donne? Basandosi anche sulle testimonianze di quanti lo conobbero, Keneally ricostruisce la vita straordinaria di questo personaggio ambiguo e contraddittorio. Ritenuto da molti un collaborazionista, Schindler sottrasse uomini, donne e bambini ebrei allo sterminio nazista, trasferendoli dai lager ai suoi campi di lavoro in Polonia e in Cecoslovacchia, dove si produceva materiale bellico. Così, fornendo armi al governo tedesco e versando enormi somme di denaro, Schindler salvò migliaia di persone. Resta però un mistero il motivo che lo spinse a intrprendere quella sua personale lotta al nazismo. Perchè un uomo come lui, amante del lusso e delle belle donne, si trasformò in un eroe?
Basandosi anche sulle testimonianze di quanti lo conobbero, Thomas Keneally ricostruisce la straordinaria esistenza di questo personaggio ambiguo e contraddittorio. Un libro sull’Olocausto tra i più intensi e commoventi.


Il libro sarà in lettura per tutto il mese di Gennaio.
Vi unite a noi?

2 pensieri riguardo “LiberTiAmo| Gennaio 2020

Condividi il tuo pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...