5 cose che | 5 autori che mi incuriosiscono *20

Buongiorno bibliofili,
eccomi con il consueto appuntamento del venerdì dedicato alla rubrica 5 cose che ideato dal blog Twins Books Lovers. Questa settimana vi parlo di 5 autori che mi incuriosiscono e che da tempo immemore desidero leggere. Ho conosciuto questi scrittori un pò fra i banchi di scuola un pò grazie ai booktuber che seguo sempre con grande piacere e che consigliano libri che fanno venire voglia di mollare tutto e dedicarsi solo alla lettura. Ma vediamo subito quali sono.

ITALO CALVINO

Di lui vi avevo già parlato in qualche altro post (qui) incuriosita soprattutto da Perchè leggere i classici e Lezioni americane. Spero entro la fine dell’anno di recuperarne almeno uno.

 

SHIRLEY JACSON e HAN KANG

Proprio qualche giorno fa ho visto un video di Matteo Fumagalli dal titolo emblematico: TENETELA D’OCCHIO. Nel video, infatti, Matteo consiglia la lettura di due libri in particolare ma non fa altro che tessere le lodi di questa scrittrice a me sconosciuta.
I libri in questione ora fanno parte anche della mia libreria e non vedo l’ora di leggerli.

 

IAN McEWAN

Questo scrittore credo che sia più famoso eppure io non ho ancora letto nulla di suo. Conosciuto sempre grazie ad un video di Youtube ed in particolare attraverso la voce di Ilenia Zodiaco. Anche qui ho sentito meraviglie sulla sua scrittura e le sue opere. Insomma – alla Marzullo che si pone domande da solo – Tiziana cosa stai aspettando?

 

MARGARET ATWOOD

Ultimamente Margaret Atwood è tornata in auge grazie alla riscoperta del suo romanzo Il racconto dell’ancella che ha dato origine alla fortunatissima serie televisiva statunitense The Handmaid’s Tal.

Piccolo spoiler: se il sondaggio non subisce un cambiamento improvviso questo sarà il libro che leggeremo con il gruppo di lettura LiberTiAmo. Incrociamo le dita e speriamo che venga scelto.

41n16nucbol-_sx339_bo1204203200_

MURAKAMI HARUKI

Ebbene si, di lui non ho ancora letto nulla! Mea culpa. Ma conto di recuperare davvero presto con uno di questi due titoli.

 

Questi sono i 5 autori a cui strizzo l’occhio da un pò e che mi incuriosiscono davvero tanto. Se conoscete altri interessanti scrittori fatemelo sapere oppure se avete letto qualcosa di questi 5 scrittori consigliatemi pure qualche altro titolo.

Quali sono gli scrittori che vi incuriosiscono di più?

A presto,
Firma.jpg

15 pensieri riguardo “5 cose che | 5 autori che mi incuriosiscono *20

  1. Fra tutti ti direi Paul Auster ed Isabella Allende. Sono due di quelli a cui giro intorno da tempo e senza mai avvicinarmi abbastanza da convincermi a leggerne qualcosa 🙂
    Calvino fino a qualche anno fa era uno sconosciuto per me, nemmeno a scuola lo avevo mai studiato; pian piano sto provando a recuperare i suoi scritti più interessanti. “Lezioni americane” è tra i prossimi che avrò in lettura anche io 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Spero di recuperare presto anche io Calvino. Dell’Allende trovi qui sul blog un paio di recensioni se hai piacere e se vuoi farti un idea. È una scrittrice senza tempo e che difficilmente non si ama. Fammi sapere se leggerai qualcosa di suo cosa ne pensi.

      "Mi piace"

  2. Ciao Tiziana!! Praticamente condivido tutte le tue scelte, eccetto Calvino e Ian McEwan, gli unici di cui abbia letto qualcosa ma tra quelli di cui sicuramente vorrei leggere altro! Mi piacerebbe recuperare preso (e magari anche leggerlo! ^^’) Il racconto dell’ancella e di Murakami inizierei anche io da Norwegian Wood dato che è pronto tra gli scaffali della libreria!

    Piace a 1 persona

  3. Ciao Tiziana! 🙂 Di Murakami ho letto “Il mestiere dello scrittore” e mi è piaciuto molto, anche se il mio preferito, per il momento, forse è “L’incolore di Tazaki Tsukuru”. Poi dello stesso autore ti vorrei consigliare anche alcuni romanzi brevi, ad esempio “Sonno” e “La strana biblioteca”. 🙂
    Anch’io vorrei leggere qualcosa di Shirley Jacson. .

    Piace a 1 persona

  4. Di Calvino ho già letto diverse cose ed è un autore fenomenale, davvero da non perdere. Di Shirley Jackson ho letto proprio quel libro là: super-inquietante, potrebbe essere proprio una lettura da Halloween! Murakami manca anche a me è Non mi decido mai a iniziare qualcosa. Speravo vincesse sul gruppo, invece pare che vincerà “Il racconto dell’ancella”, che ho già letto, quindi seguirò le vostre impressioni! ^^

    "Mi piace"

Condividi il tuo pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...