Miscellanea · Narrativa

• Presentazione • “L’arco degli amori perduti” ˜ Roberta Chillé

Buongiorno bibliofili,
oggi con sommo gaudio vorrei presentarvi il libro di una giovane scrittrice messinese che molti di voi conosceranno come bookblogger, qui su wordpress o su instagram, con lo pseudonimo di acupofteandagoodbook.
Prima di presentarvi il libro credo sia oppurtuno conoscere la mano di colei che ha creato questo romanzo dalle tinte rosa e che si prospetta essere delicato, magico e toccante.

Roberta racconta di sè: Nata a Messina nel 1988, da piccola leggeva davvero pochissimo, probabilmente non aveva ancora trovato il libro giusto. Nel 2008, leggendo per caso la trama di una saga fantasy, si è resa conto di quanto un libro potesse renderla completa e da quel momento non ha più smesso di leggere. Ha coltivato sempre più questa sua passione aprendo un blog ed un profilo Instagram dove condivide questo interesse con altri lettori, anche di altre nazionalità. Dopo tante appassionate letture, decide finalmente di voler scrivere di suo pugno un romanzo, e riversarne dentro non solo la propria immaginazione, ma soprattutto le sue passioni. Munita di carta, penna, e tanta pazienza comincia a scrivere e riscrivere, fino a dar vita al suo primo libro “Ad ogni battito del tuo cuore” di cui, un po’ lo ammette, ne è estremamente fiera.

Roberta dunque non è al suo primo romanzo infatti, dopo il successo e l’ampio consenso riscosso dal romanzo d’esordio, ci riprova portanto nero su bianco le sue passioni,  la sua voglia di scrivere di emozioni, di sentimenti, di voglia di ricominciare attraverso la storia e la voce di Lydia.

51j6ek7grrl-_sy346_

Titolo:L’arco degli amori perduti
Autore: Roberta Chillé
Genere: romanzo rosa
Prezzo eBook:1,99 cent
Pagine:217

 

 

 

 

Sinossi:

Al centro esatto dell’unico e incantevole parco della città di Lavender, definito come un posto magico dai tanti turisti che ogni anno la visitano, si trova un arco fiorito, custode di tanti baci, primi passi dei più piccini che non vedono l’ora di esplorare il mondo e di qualche piccolo segreto.
Un luogo pieno di magia, dove gli amori più difficili con il tempo riescono a ricongiungersi.
Dove tutta la tristezza è spazzata via, se solo per qualche minuto ci si siede a contemplare la serenità che emana un pomeriggio invernale fatto di aria fredda, e la pioggia è pronta a trasformarsi in piccoli cristalli di ghiaccio che fluttuano leggeri come tanti minuscoli petali pieni di speranza.
Qui, in questo paesino incantato, vive Lydia, una ragazza determinata, capace di dare tanto amore quando credeva di non aver più tempo da dedicargli, ecco che ritorna qualcuno in grado di stravolgere la sua quotidianità, come tanti anni fa.
Qualcuno che per tanto tempo è andato via dalla sua vita.
In una delle serate più fredde, chi è stato lontano da lei, proverà a farle battere di nuovo quel cuore ghiacciato come quello di una Principessa, rimasto immobile per tanto tempo.
Se il vero amore è in grado di riuscire a sbloccare l’anima più pura dalle piccole delusioni, allora sarà anche capace di farlo sbocciare più forte di prima.

Per meglio godere il romanzo vi lascio un piccolo estratto, gentilmente offerto dall’autrice, per conoscerla ed apprezzarla direttamente attraverso la sua penna:

Se due anime sono destinate a stare insieme per sempre, il destino sarà in nostro favore, nonostante  la maggior parte delle volte possa essere crudele.
Lo fa per metterci alla prova, ed è ciò che ha fatto con me, e con colui che non ho mai mandato via dal mio cuore. Tutto può finire, o ricominciare, ma le cose accadono per una ragione perché siamo noi stessi a deciderlo; il destino ci mette solo lo zampino, alla fine.
Non ho mai smesso di sperare in un amore vero, ma quando ne ho avuta la riconferma, è stato mille volte meglio di come me l’aspettavo nonostante le paure e incomprensioni.
Se ami davvero, niente è facile come può sembrarti nei film, l’ho provato io stessa sulla mia pelle; di mezzo c’è la voglia di dare e ricevere affetto più di ogni altra cosa, e se si concilia con l’amore della tua vita, allora nulla dividerà queste due anime.
Non il destino.
Non le paure.
Non la voglia di ricominciare insieme un’altra volta, ma questa volta per sempre.

Spero di avervi incuriosito e che vorrete sbirciare tra le pagine di Roberta e la vita di Lydia. Per qualunque informazione vi lascio qui sotto tutti i social e i contatti dell’autrice e ovviamente i link diretti all’acquisto del libro.

Puoi acquistare L’arco degli amori perduti qui:

A presto,
2017-04-01-13.01.11.jpg.jpg

 

 

Annunci

One thought on “• Presentazione • “L’arco degli amori perduti” ˜ Roberta Chillé

Condividi il tuo pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...