Thriller

Il Re dei Torti, J. Grisham

2016-04-05-10.48.13.png.png

Titolo: Il re dei torti
Autore: John Grisham
Edito da: Mondadori
Prezzo: 4.60 €
Genere: Thriller
Pagine: 378

2016-02-17-10.07.31.jpg.jpegClay Carter è un giovane avvocato trentunenne. Dopo una brillante carriera universitaria, si ritrova a lavorare preso l’Uffico del  gratuito patrocinio, un impiego che gli costa tanta fatica, pochi soldi e ancora meno soddisfazioni. Nonostate tutto Clay ha a cuore la sorti dei più indigenti e accetta così l’ennesimo caso disperato: Tequila Watson è un ex tossicodipendente di colore, reo confesso di omicidio nei confronti di un coetaneo, e senza nessun movente. Clay comincia ad indagare, ma nel ghetto in cui si trova il centro riabilitativo dove Tequila solo due giorni prima dell’omicidio era residente, non è visto di buon occhio e le sue ricerche vengono apertamente ostacolate. A dare una svolta al caso, ma  soprattutto a sconvolgere la vita di Clay, arriva Max Pace, un enigmatico personaggio che si presenta come un “pompiere”:

Io sono un agente, un appaltatore, un freelance con una specializzazione. Vengo assunto dalle grandi aziende per spegnare incendi. Loro combinano qualche casino, si accorgono dell’errore prima degli avvocati e si rivolgono a me. Io entro in azione con tutta la discrezione del caso, riparo i danni e, se tutto va bene, faccio risparmiare loro un bel gruzzoletto. I miei servizi sono molto richiesti. Il mio nome può essere Max Pace oppure un altro. Non ha importanza. Chi sono e da dove vengo sono dettagli irrilevanti.

Max propone a Clay un accordo: milioni di dollari pur di far passare sotto silenzio i veri motivi della tragedia. Max, infatti, spiega che Tequila in quanto tossicodipendente, era stato sottoposto ad un trattatamento farmacologico con un medicinale prodotto da una multinazionale in grado si di curare la dipendenza, ma dal terribile effetto collaterale: stimolare impulsi omicidi.

Clay accetta la soffiata e raccolte le sue poche cose dall’ufficio del gratuito patrocinio si trasferische in un lussuoso ufficio di Washington dando inizio ad una rapida e sfolgorante carriera. Il suo nome campeggierà ben presto su tutte le principali testate giornalistiche sotto lo pseudonimo di “Il Re dei Torti” diventano presto uno degli uomini più ricchi e uno dei maggiori esperti in class action.

Ma tutto ha un prezzo e presto Clay pagherà la sua fama e la sua richezza.

Contemporaneamente la sua relazione con Rebecca van Horn scricchiola rumorosamente sotto la pressione dei genitori che non vedono di buon occhio Clay, ma desiderano per lei un marito ricco in grado di garantirle un tenore di vita agiato costituito da: famiglia, figli, una bella casa e serate trascorse al Country Club. Ma Rebecca è succube dei genitori e per quanto ami Clay lo lascia per sposare un uomo che le garatisce tutto ciò che la sua famiglia vuole tranne l’unico, vero elemento essenziale: l’amore.

Cosa succederà a Rebecca e Clay? Può il loro sentimento sopravvivere al matrimonio di Rebecca?

E Clay? Riuscirà a contenere le numerose lamentele dei clienti? E quando si presenterà l’FBI, sarò davvero la fine della sua carriera?


2016-02-17-10.08.10.jpg.jpegIl Re dei Torti è stato il primo libro di Grisham che abbia mai letto, e devo dire che il genere mi è piaciuto parecchio. A volte ho trovato difficile seguire l’evolversi delle vicende a causa del tecnicismo linguistico, ma non poteva essere diversamente dato l’argomento trattato e soprattutto considerando la formazione giuridica dello scrittore. La sua conoscenza del diritto viene proficuamente e magistralmente messsa a disposizione di un romanzo, che per quanto pregno di diritto, cifre astronomiche e sotterfugi giuricidi si legge senza troppe difficoltà e, personalmente, mi è piaciuto molto misurarmi con argomenti, ambienti e pratiche legali lontane dalla mia formazione.

E’ un romanzo che induce anche alla riflessione. Clay nella sua breve e sfolgorante ascesa al successo intenta azioni legali collettive contro alcune delle maggiori case farmaceutiche. Numerosissimi sono i clienti che dopo aver assunto, anche per anni, farmaci che promettevano guarigione da vari mali si sono ritrovati a doverne curare effetti collaterali spesso conosciuti dalle stesse case produttrici, e nelle mani di Clay ripongono la loro vita e il desiderio di avere un risarcimento. Ma, come spesso accade la linea tra realtà e romanzo si assottiglia notevolmente: Clay rappresenta l’avvocato senza scrupoli, il lupo che al profumo del denaro si prende amorevole cura delle pecore, garantendo loro si un risarcimento per il danno subito ma molto meno di quanto gli spetti realmente, il tutto a favore delle proprie parcelle. Grisham descrive efficacemente come la società sia arrivata a vedere nella malattia una nuova fonte di guadagno: case farmaceutiche che immettono sul mercato farmaci i cui effetti collaterali si manifestano anche dopo anni dall’assunzione e avvocati che vestendo i panni di paladini della giustizia agiscono in nome di una giustizia che ha le fattezze del denaro.

Le uniche vittime continueranno ad essere le vittime, uomini e donne che vengono ingannati due volte. Quei pochi spiccioli, presentati come un adeguato risarcimento per un errore che loro non hanno mai commesso, probabilmente non li vedranno mai perchè l’avidità di pochi sarà  costata la vita di molti. Per nostra fortuna non tutti gli avvocati sono così, molti svolgono la loro professione con dedizione e amore per il loro clienti.

Spero che questo articolo vi piaccia,

A presto, Tiziana.

VOTO 4 su 5

2016-02-17-13.07.05.jpg.jpeg

Annunci

Condividi il tuo pensiero

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...